Val di Noto

Ritorna il Giro della  Sicilia. Dopo le prime due edizioni, svoltesi nell’area delle Madonie e dei Nebrodi e l’eccezionalità della “tappa regina” 2019 con arrivo sull’Etna, nel 2020 e 2021 il Giro della Sicilia, continua in Val di Noto, per far scoprire altre bellezze, coniugando attività sportiva e cultura.

Il Giro raggiungerà i 7.700 m di dislivello, in 5 tappe più un cronoprologo in apertura, così da offrire, alla fine di ogni tappa, un tempo maggiore da dedicare alla fruizione turistica e relazionale.

Le iscrizioni per quest’anno, fruibile dal 1°settembre 2019, hanno registrato un numero di partecipanti, rispetto agli scorsi anni, già quintuplicato, riscuotendo un particolare interesse fra gli atleti provenienti dalla Russia insieme ad altri paesi europei tra cui Svizzera, Germania, Olanda e Svezia.

Anche quest’anno testimonial della manifestazione sarà Giampaolo Caruso, ex professionista e ideatore dei percorsi.

VIDEO

 

Servizio di Medianews

Patrizia Gangi – Antonio Scarcella

Potresti aver perso…