Ven. Set 20th, 2019

Regina Cascio è la Marchesa della Cerda 2019

CERDA –Tamburi e sbandieratori hanno dato il via alla quinta edizione del “Corteo storico e dell’elezione della marchesa della Cerda” e alla terza edizione del “Raduno Cortei storici multi epocali della Sicilia” con la partecipazione di 12 comuni.

Quattro secoli dal 1400 al 1800, sono stati rappresentati da circa 100 figuranti con i costumi d’epoca. Stoffe pregiate, pizzi e merletti ci hanno fatto ripercorrere la storia, le origini.

Il percorso di luminarie della festa della Patrona Maria SS. Addolorata , colorava il corso principale di Cerda, accompagnando il corteo fino alla grande piazza dove si trova la scultura del carciofo.

A sfilare lungo le scale, tutti i partecipanti, compreso le 17 dame di Cerda in concorso per il titolo della marchesa 2019. 
Giudice unico di quest’anno , la collega di redazione Patrizia Gangi, che ha scelto Regina Cascio come marchesa 2019.
La proclamazione dell’elezione, si è conclusa con la consegna di una chiave simbolica della città, consegnata dal sindaco Salvatore Geraci alla vincitrice, per la durata di un’anno.

Ma chi è la nuova Marchesa della Cerda?
Regina Cascio, è una casalinga, mamma di tre bambini. Sposata con Noto Rosario, barbiere di Cerda. 
La sua semplicità, bellezza ed eleganza hanno conquistato l’attenzione del giudice, vincendo il titolo di Marchesa.
Con il suo abito rosa antico, cucito dalla mamma, Regina ha rappresentato Carolina Elisabetta Valguarnera, moglie di Giulio Santo Stefano e Benso, e figlia di Corrado Valguarnera Principe di Niscemi.

VIDEO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potresti aver perso...